Bomba dalla Spagna, la Juve piazza il colpo in casa Inter: che nome

La Juventus è alla ricerca dell’ultimo colpo di mercato negli ultimi giorni di calciomercato. Uno di questi, inaspettatamente, potrebbe arrivare dalla Serie A e da una diretta rivale dei bianconeri.

La Juventus ha iniziato in maniera molto convincente il proprio campionato di Serie A. Un secco 3-0 all’Udinese alla Dacia Arena, con tutte le rei siglate nel primo tempo da parte di Chiesa, Vlahovic e Rabiot. Preoccupante per i tifosi juventini l’approccio nel secondo tempo anche se parte di questo è anche condizionato dal fatto che ci troviamo nel “calcio d’agosto” in cui la condizione di ogni giocatore non è certamente ottimale e i livelli di concentrazione sono leggermente più bassi, nonostante ci troviamo nella prima giornata di campionato.

Intanto non mancano tantissimi giorni dalla fine del mercato, i cui colpi attualmente compiuti sembrano essere molto soddisfacenti. Timothy Weah e Andrea Cambiaso, il primo acquistato dal Lille mentre il secondo ritornato dal prestito dal Bologna, hanno garantito freschezza, tecnica e fisicità sulle fasce. Senza dimenticare degli ottimi esordi del duo Chiesa-Vlahovic, dai cui rispettivi rendimenti dipenderà la stagione della Juventus.

Il sogno di fine mercato per Massimiliano Allegri è certamente l’arrivo di un nuovo giocatore, soprattutto in attacco. Romelu Lukaku è lontano e nelle ultime ore è spuntato la Roma, mentre Domenico Berardi è incedibile per il Sassuolo. Nelle ultime ore, però, è spuntato un nuovo nome che potrebbe rinforzare la Vecchia Signora.

Correa Juventus
Joaquin Correa potrebbe essere il colpo low cost per l’attacco della Juventus (fonte:LAPRESSE) – SpazioJ

Juventus, Correa può essere il colpo di fine estate

La notiziona arriva direttamente dalla Spagna. Secondo i colleghi di Fichajes.net, il colpo della Juventus per l’attacco potrebbe essere una soluzione low-cost. Il nome corrisponde a quello di Joaquin Correa dell’Inter. L’argentino chiede spazio e sta spingendo per una sua possibile cessione e il tipo di giocatore intrigherebbe Massimiliano Allegri in quanto corrispondente ad un’alternativa a Chiesa come seconda spunta alla spalle di un centroavanti di peso.

La cessione aiuterebbe l’Inter in quanto potrebbe virare per il ritorno di Alexis Sanchez e soprattutto potrebbe monetizzare una cifra pari a 20 milioni, importante per tenere i conti in ordine. Allo stesso tempo, però, i neroazzurri preferirebbero cedere il Tucu ad una squadra che non sia una diretta concorrente come la Juventus e, per questo motivo, il Torino risulterebbe un’opzione più allettante anche se i granata hanno solamente mostrato interesse e nessun offerta è arrivata. Nonostante qualche dubbio, però, se il DS Giuntoli presentasse un’offerta allettante per il club di Milano, allora una trattativa potrebbe essere negoziata.

Impostazioni privacy