Juve gelata, De Laurentiis prova il colpaccio: il Napoli vuole prenderlo subito

La Juve segue il giovane talento ma il Napoli di De Laurentiis può prenderlo subito: c’è la possibilità di soffiarlo ai bianconeri.

Mentre la Juventus si prepara al debutto stagionale, ormai imminente, impazza il mercato. Fino al prossimo 1 settembre, infatti, ogni occasione sarà buona per piazzare i colpi e accaparrarsi le migliori opportunità. Cristiano Giuntoli ed il suo staff sono a lavoro. Pensieri che vanno alle uscite – su tutte Bonucci – e alle entrate: qui tiene banco la questione Lukaku, è noto, ma la Juve segue anche altri profili per il presente e soprattutto per il futuro, per la Vecchia Signora che sarà.

Storicamente i bianconeri hanno sempre seguito questa strategia: a giocatori già pronti e collaudati sono stati affiancati giovani di belle aspettative, poi diventati protagonisti nella Torino bianconera. Ma stavolta Giuntoli ed i suoi rischiano di rimanere con un cerino in mano. Perché De Laurentiis, patron del Napoli, sta provando a bruciare i bianconeri per un obiettivo in comune.

ADL gela la Juve: arriva un colpaccio per il Napoli

In questi anni, Juventus e Napoli hanno dato vita ad una rivalità unica, che contrappone due città, due stili di vita, due modi di calcio completamente opposti. E spesso si sono affrontate sul mercato, è noto: lo scippo bianconero di Higuain, il testa a testa per Pjaca e Rog, il fenomeno Kvara. I due club, ad oggi, si contendono uno dei migliori talenti italiani in circolazione: Tommaso Baldanzi, centrocampista, all’occorrenza attaccante, che ha fatto bene ad Empoli ed ancora meglio con l’Italia Under-20.

Juve gelata De Laurentiis prova il colpaccio
Baldanzi, il Napoli prova il colpaccio (Ansa) – spazioj.it

Scuola Empoli, Baldanzi si è tolto non poche soddisfazioni in Toscana, particolarmente nella passata stagione. Si è imposto ed ha attirato logicamente grandi attenzioni su di sé. Lo seguono con interesse tutte le big. Un po’ di più Napoli e Juve, da tempi non sospetti. Ed ora, muovendosi ADL, la Juve potrebbe finire per essere definitivamente scartata dal calciatore di Poggibonsi.

Per quale motivo? I rapporti tra Empoli e Napoli sono storicamente ottimi. Lo dimostrano le tante operazioni conclusesi negli anni, non ultima quella di Giovanni Di Lorenzo, oggi capitano e bandiera degli azzurri scudettati.

C’è anche un’altra ragione: all’Empoli piace Gianluca Gaetano, giovane centrocampista del Napoli dalla prospettiva interessante. Che è stato e viene costantemente valutato da Garcia. Ma che potrebbe comunque partire per un’esperienza con più continuità in Serie A. Ed Empoli, per un giovane, è spesso la piazza giusta. La Juve è avvisata.

Impostazioni privacy