Lo ha chiesto il Bologna: è pronto a salutare la Juve

Dopo l’annuncio ufficiale dell’arrivo di Cristiano Giuntoli, un giocatore della Juve di Max Allegri potrebbe andare a giocare nel Bologna di Thiago Motta.

Dopo una delle stagioni più difficili della sua storia, la Juventus è tutta focalizzata verso la nuova stagione. Se in panchina è stato confermato Massimiliano Allegri, dal punto di vista del quadro dirigenziale: visto che il nuovo direttore sportivo bianconero è Giovanni Manna, mentre Cristiano Giuntoli è il nuovo Football Director della ‘Vecchia Signora’. 

Proprio l’ex direttore sportivo del Napoli è stato presentato ufficialmente nella giornata di venerdì. Una volta ufficializzato l’arrivo di Cristiano Giuntoli, di fatto, il mercato della Juventus entrerà ora nel vivo, anche se delle operazioni importanti sono state già fatte: dalla rinnovo di un altro anno di Adrien Rabiot, passando per l’acquisizione a titolo definitivo dal Marsiglia di Arek Milik, all’ingaggio di Timothy Weah.

Tuttavia, la Juventus ora deve vendere qualche giocatore prima di regalare a Massimiliano Allegri dei nuovi acquisti. Dopo gli addii dati a giocatori del calibro di Angel Di Maria, Leandro Paredes e Juan Cuadrado, di fatto, nelle prossime settimane in casa della “Vecchia Signora’ ci saranno altri calciatori che partiranno. Proprio uno di questi è pronto ad andare nel Bologna guidato dall’ex nerazzurro Thiago Motta.

Mercato Juve, Samuel Iling-Junior potrebbe essere ceduto in prestito al Bologna di Thiago Motta: ecco tutti i dettagli

Secondo quanto riportato dal quotidiano sportivo italiano ‘Il Corriere dello Sport’, infatti,  Samuel Iling-Junior è prossimo andare in prestito nel club felsineo. Giovanni Sartori e Marco Di Vaio, di fatto, si sono innamorati del laterale inglese proprio nel match dello scorso campionato tra il Bologna e la Juventus.

Samuel Iling-Junior porta palla
Il Bologna di Thiago Motta preme per il prestito di Samuel Iling-Junior della Juve (Ansa Foto) spazioj.it

Proprio in quella gara, terminata poi con il risultato di 1-1, Samuel Iling-Junior diede tantissimi problemi alla difesa della squadra allenata da Thiago Motta. Tuttavia, il Bologna, prima di sferrare il colpo decisivo per portare l’inglese in maglia rossoblù, dovrà aspettare la decisione finale di Massimiliano Allegri.

Il tecnico toscano, di fatto, deciderà se cedere in prestito o meno Samuel Iling-Junior solo dopo averlo visto durante il prossimo precampionato. L’arrivo dell’esterno sarebbe sicuramente un bel colpo per il Bologna, anche perché l’inglese è stato una delle poche note liete della scorsa stagione del team guidato da Max Allegri. Ma quest’ultimo,  oltre all’ex Chelsea, potrebbe salutare anche due big del suo team: ovvero Federico Chiesa e Dusan Vlahovic. Il primo, infatti, potrebbe andare a giocare in Premier League, mentre sul serbo bisogna registrare l’interesse del Bayern Monaco. 

Impostazioni privacy