Del Piero fa emozionare i tifosi della Juventus: “Quel momento è stato incredibile”

Alessandro Del Piero non trattiene l’emozione: l’ex capitano della Juventus ha ricordato, ai microfoni di Sky Sport, un bellissimo momento passato in bianconero. Tifosi commossi. 

All’avvento della stagione 2023-2024 di Serie A manca ancora qualche settimana, ma le dirigenze delle squadre del massimo campionato italiano sono già al lavoro per farsi trovare pronte per l’annata che verrà. Squadre come la Juventus del presidente Ferrero che, ormai a un passo dal matrimonio con Cristiano Giuntoli, si prepara a ripartire dopo una stagione, quella 2022-2023, non proprio felice.

Juventus, le dichiarazioni di Del Piero commuovono i tifosi.
Alessandro Del Piero all’Allianz Stadium saluta i tifosi – 04/07/2023 – ANSA – Spazioj.it

L’obiettivo del club bianconero sarà quello di tornare sul tetto d’Italia a distanza di tre anni dall’ultima affermazione o, quantomeno, di riconquistare subito l’accesso alla Champions League dopo la pessima figura rimediata nella fase a gironi della scorsa edizione.

La stagione 2023-2024 sarà infatti una sorta di anno zero per la Vecchia Signora che, salvo clamorose sorprese, non dovrebbe partecipare ad alcuna competizione europea proprio come nell’annata 2011-2012, la prima di Antonio Conte sulla panchina dei torinesi, nonché l’ultima di Alessandro Del Piero all’ombra della Mole. Proprio l’ex numero dieci bianconero, ai microfoni di Sky Sport, ha ricordato con emozione e nostalgia il saluto ai tifosi in occasione della sua ultima apparizione con la maglia delle zebre addosso, datata 13 maggio 2012.

Del Piero ricorda l’ultimo anno alla Juventus: “Anno assurdo, drammatico ma bello”

Come detto, davanti alle telecamere di Sky Sport, Alessandro Del Piero ha parlato del suo ultimo anno con la maglia della Juventus addosso. Il classe ’74 di Conegliano ha, in particolar modo, ricordato il momento in cui, nell’ultima partita della stagione 2011-2012, in casa contro l’Atalanta, ha salutato per l’ultima volta quelli che per 19 anni erano stati i suoi sostenitori:

Del Piero ricorda l'ultimo anno alla Juventus
Del Piero festeggia lo scudetto conquistato dalla Juventus nella stagione 2011-2012 – 04/07/2023 – ANSA – Spazioj.it

Hanno fatto tutto i tifosi. Hanno fermato la partita per un quarto d’ora. Chiamavano il mio nome con i cori ed io ho saltato un paio di volte e mi sono alzato in piedi. Poi ho iniziato la passeggiata sotto la curva e non pensavo fosse così emozionante, così toccante. Quello è stato un anno assurdo, drammatico ma bello sotto più punti di vista. Quel momento nato in maniera naturale ha avuto una forza dirompente su tutti, me compreso. Un momento semplice ma profondo“.

Impostazioni privacy