Giuntoli punta un colpo in difesa: lo voleva già al Napoli!

Massimiliano Allegri ha bisogno di veder rinforzata la sua rosa ed il nuovo dirigente bianconero Giuntoli è pronto ad accontentare il suo allenatore.

Il mese di giugno appena concluso ci ha dato molte indicazioni su quello che molto probabilmente sarà il calciomercato della Juventus, gran parte del mese è stato speso nella ricerca del nuovo direttore sportivo che dopo molto tempo è finalmente arrivato e proprio come si diceva da molto tempo il nuovo dirigente è Cristiano Giuntoli che arriva dal Napoli dopo la meravigliosa stagione che ha visto i partenopei trionfare in Italia.

Ora che è alla Juventus Giuntoli dovrà cercare di rinforzare la squadra torinese, che ha l’obbligo di tornare a competere per lo scudetto. In questi giorni è stato ufficializzato il primo colpo e si tratta del figlio d’arte Timothy Weah preso per sostituire il partente Juan Cuadrado che lascerà dopo ben 8 stagioni in bianconero. Sulla fascia destra potrebbe però arrivare un ulteriore acquisto che si alternerebbe allo statunitense.

Calciomercato Juve, colpo in difesa?

Giuntoli potrebbe però decidere di rinforzare anche il reparto dei difensori centrali, che presenta attualmente come difensori centrali di ruolo i soli Bonucci, Gatti e Rugani. Se Allegri dovesse scegliere di non puntare più sulla difesa a 3, sarebbero perciò necessari ulteriori rinforzi per cercare di permettere al tecnico di avere più alternative su cui poter puntare in quel ruolo.

Giuntoli punta Doekhi
Doekhi- ANSA- spazioj.it

Secondo quanto riporta il Corriere della Sera, Giuntoli potrebbe infatti tentare l’assalto per Danilho Doekhi, difensore centrale olandese in forza all’Union Berlin. Il giocatore era nei taccuini del nuovo dirigente bianconero anche quando egli si trovava al Napoli e se ne discusse come possibile sostituto di Kim Min Jae, la cui cessione al Bayern Monaco sembra, negli ultimi giorni, piuttosto vicina. Gli azzurri sembrano però essersi defilati già da un po’ ed ecco che la Juventus potrebbe provare a portarlo alla sua corte sfruttando il cambio societario.

Si tratta di un difensore bomber, autore di ben 5 gol nell’ultima Bundesliga. Il suo campionato è stato dunque molto positivo, chiusosi con la grande soddisfazione della storica qualificazione in Champions conquistata dalla sua squadra. L’età parla dalla sua (25 anni appena compiuti9, così come l’altezza (1 metro e 87)

Impostazioni privacy