Calciomercato Juventus, Kulusevski vuole la Premier: ecco la proposta

La stagione si è appena conclusa e ora la Juventus è chiamata a riorganizzarsi sia dal punto societario che da quello sportivo. Una volta risolte le questioni giudiziarie infatti, i bianconeri devono provare a ripartire e a dare inizio ad un nuovo progetto.

A questo proposito sarà importante capire quali saranno le mosse di mercato della nuova dirigenza, che dovrà occuparsi anche dei calciatori che ritorneranno a Torino dai rispettivi prestiti.

A cominciare da Arthur, di ritorno dopo una parentesi deludente al Liverpool , fino ad arrivare a McKennie, che non ha inciso vestendo la maglia del Leeds.

Per il centrocampista brasiliano il nuovo ds Giovanni Manna sta sondando alcune opzioni turche e spagnole mentre Zakaria, di ritorno dal Chelsea, avrebbe diverse pretendenti sia in Premier League che in Bundesliga.

Kulusevski, il Tottenham chiede lo sconto per lo svedese

Un altro calciatore che ritornerà dall’Inghilterra è Dejan Kulusevski, ceduto in prestito al Tottenham lo scorso gennaio. Con la maglia degli Spurs lo svedese ha collezionato diverse presenze e sembra che abbia espresso la volontà di restare a Londra.

La dirigenza del Tottenham però valuta eccessiva la cifra di 35 milioni fissata per il riscatto. Si sarebbero quindi avviati contatti fra le società per accordarsi su un prezzo inferiore che permetterebbe a Kulusevski di rimanere in Premier League e alla Juventus di piazzare uno dei suoi esuberi.