Vlahovic può davvero salutare la Juventus: la condizione necessaria!

Il futuro di Dusan Vlahovic sembra essere sempre più lontano dalla Juventus. A causa dei tanti problemi di pubalgia ed un connubio con il mister Allegri mai decollato, l’attaccante serbo sta rendendo al di sotto del suo potenziale.

14 gol in 42 presenze, infatti, non sono un bottino sufficiente per un giocatore della sua caratura. Proprio per questa ragione il club – alle prese con innumerevoli problematiche extra campo – sta meditando ad una cessione, anche per non commettere una minusvalenza.

 

Vlahovic può davvero partire ma servono 80 milioni

Secondo quanto riportato dall’edizione odierna di Tuttosport, Dusan Vlahovic potrebbe davvero lasciare Torino nella prossima sessione di mercato. Gli estimatori, soprattutto in Premier League, non gli mancano, con il Chelsea, l’Arsenal ed il Manchester United pronti a fare follie pur di metterlo sotto contratto.

La Juventus, però, non ascolterà offerte inferiori agli 80 milioni di euro. Infatti, il club vuole cautelarsi cercando di compiere una plusvalenza, visto che appena un anno e mezzo fa è stato prelevato dalla Fiorentina per 75 milioni di euro. Il calciatore, comunque, non ha mai fatto mancare l’apporto verso i bianconeri sui social. Con un nuovo direttore sportivo ed un cambio d’allenatore gli scenari potrebbero cambiare.

 

 

Impostazioni privacy