L’allenatore del Siviglia avverte la Juve: l’ha detto sulla semifinale!

Intervistato in esclusiva dai microfoni di UEFA.com, l’allenatore del Siviglia – prossimo avversario della Juventus in Europa League – José Luis Mendilibar ha rilasciato alcune dichiarazioni pre partita.

Il tecnico del club andaluso ha preferito non nascondersi e ha affermato di voler rispettare quella che è la tradizione della società: arrivare alla finale della competizione e vincerla.

Mendilibar Siviglia Juventus

Juventus-Siviglia, Mendilibar: “Andare in finale sarebbe la cosa più importante che abbia mai fatto!”

Il Siviglia è abituato a giocare in Champions League e in Europa League da 15 o 20 anni. Siamo passati dal pensare alla retrocessione al pensare alla vittoria in Europa League. Quello che faccio, e quello che cerco di far capire ai miei giocatori, è pensare solo alla prossima partita, nient’altro. Dopo il Manchester United c’è la Juventus, che è un’altra grande squadra, quindi immagino che sarà un’esperienza molto simile. Andare in finale sarebbe la cosa più importante che abbia mai fatto nel calcio. Ho fatto grandi cose in altre squadre, ma non più di questa. Una finale europea significherebbe portare avanti la tradizione del club, che arriva in finale quasi ogni anno e di solito vince“.

Impostazioni privacy