Inter-Juventus, Acerbi a sorpresa: lo ha detto sul gol di Kostic!

Intervenuto ai microfoni di Dazn in un formato dove ha raccontato il suo passato, presente e futuro calcistico, Francesco Acerbi è tornato a parlare dell’episodio, di cui si è discusso parecchio, dell’ultima gara del campionato di Serie A tra Inter e Juventus.

L’episodio in questione – il presunto tocco di mano di Rabiot che ha dato via all’azione – ha scaturito lamentele di ogni genere, tra cui quella del difensore nerazzurro che, tuttavia, sembrerebbe aver digerito la sconfitta con filosofia.

Acerbi Inter Juventus

Acerbi non ha dubbi: “Gol viziato dalla mano, ma hanno meritato di vincere”

Inter-Juve? Il gol di Kostic era viziato dalla mano. Niente scuse però, hanno interpretato meglio la gara. Hanno vinto meritatamente, magari non facevano mai gol però erano più convinti ed equilibrati in campo. Bisogna dare i meriti che si dimenticano sempre, bisogna però anche guardare l’altra parte. Abbiamo avuto troppi alti e bassi in campionato. Sono onesto, potevamo avere 10, 11 o 12 punti in più in classifica. Questo episodio può essere uno stimolo per la semifinale di Coppa Italia“.

Impostazioni privacy