Futuro Vlahovic in bilico, la Juve ha pronto il sostituto: è sfida con l’Arsenal

Prosegue il magic moment di Dusan Vlahovic ancora a segno con la sua Serbia nella gara per le qualificazioni agli Europei contro il Montenegro.

Dopo aver terminato l’astinenza dal gol con la maglia della Juventus grazie alla rete con il Friburgo in Europa League, l’attaccante serbo ha collezionato 3 gol nelle 2 sfide con la sua nazionale.

Ora è pronto per tornare a disposizione di Massimiliano Allegri che, a sua volta, avrà il compito di far ritrovare il gol a Vlahovic anche in campionato, magari già dalla prossima sfida con il Verona.

Il futuro dell’ex attaccante della Fiorentina, però, è ancora tutto da scrivere: a causa della penalizzazione, infatti, la qualificazione alla prossima Champions League è tutt’ora in bilico, e il giocatore potrebbe decidere di accasarsi altrove qualora non dovesse essere raggiunta.

Rasmus Hojlund
Juve Hojlund Vlahovic

Vlahovic-Juventus, Champions League decisiva: Hojlund il sostituto

In tal senso, Federico Cherubini sarebbe già sulle tracce del suo possibile erede: stiamo parlando di Rasmus Hojlund, baby bomber classe 2003 dell’Atalanta.

La valutazione dei bergamaschi per l’attaccante danese si aggira sui 40/45 milioni di euro (ma sembra destinata a salire), e anche la concorrenza sembrerebbe delle più spietate.

Non solo Milan e Napoli seguono attentamente il giocatore, secondo quanto riportato da Calciomercato.com anche l’Arsenal sarebbe sulle tracce di Hojlund.

Impostazioni privacy