Ultim’ora, Conte-Tottenham: il futuro è delineato

Dall’Inghilterra arriva una clamorosa ultim’ora. Secondo il Telegraph, Antonio Conte è prossimo all’esonero dal Tottenham. L’allenatore italiano è letteralmente esploso in conferenza stampa dopo la rimonta incassata dagli Spurs contro il Southampton, iniziando ad accusare società e giocatori. Dopo questo sfogo l’avventura inglese sembra giunta al capolinea.

Conte ad un passo dall’esonero dal Tottenham

Antonio Conte

Antonio Conte ha ormai le ore contate, visto che è in arrivo il suo esonero. Il motivo della decisione del Tottenham di esonerare Conte vanno oltre le prestazioni del campo. Difatti l’allenatore italiano già da diverso tempo nel corso delle interviste con i media inglesi non ha speso belle parole verso il club e la squadra.

A far esplodere definitivamente la bomba è stato il duro sfogo post Southampton-Tottenham, con gli Spurs che si sono fatti agganciare sul 3-3 nei minuti di recupero, quando a 15′ minuti dal termine erano in vantaggio per 3-1. Conte in conferenza stampa non le ha mandate a dire alla società e ai giocatori, con un pesante attacco che non ha risparmiato nessuno. Era preventivabile che le sue parole avrebbero portato ad una conseguenza pesante, ossia l’esonero.

Manca solo l’ufficialità, ma l’esperienza di Conte al Tottenham è da considerarsi praticamente conclusa.

Impostazioni privacy