Sei qui: Home » News » Moggi tuona: sull’esonero di Allegri e su Juve-Salernitana!

Moggi tuona: sull’esonero di Allegri e su Juve-Salernitana!

Intervenuto in esclusiva ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli, Luciano Moggi ha commentato l’attuale situazione della Juventus, soffermandosi in particolar modo sulla posizione di Massimiliano Allegri.

L’ex dirigente bianconero è tornato a parlare anche dell’episodio del gol annullato a Milik in Juventus-Salernitana.

Moggi Allegri Juventus

LE DICHIARAZIONI

Se dopo Monza-Juventus avrei esonerato Allegri? No! La Juve ha fatto un’ottima partita con il Sassuolo e 40 minuti con la Roma, senza mai subire un tiro in porta. Poi ha fatto sempre meno fino ad arrivare alla partita con la Salernitana e quello con il Monza. Ma per la gara con la Salernitana non si può accettare di perdere per errore tecnico. Io non mi sarei arreso, avrei fatto ricorso perché non si possono perdere partite del genere. Non hai allontanato Banti e l’altro arbitro (Mercenaro, ndr). Non li hanno allontanati perché non c’erano le immagini. Se dai alla Juventus quei punti è a meno 4 dal primo posto, giocando malissimo. Ecco perché non esonererei Allegri“.