Juventus-Morata, nuovo retroscena di mercato: l’ha svelato Di Marzio!

Doveva essere l’ultimo colpo del calciomercato estivo bianconero, ma il fato non ha voluto ricongiungere per l’ennesima volta il futuro di Alvaro Morata con quello della Juventus.

L’attaccante spagnolo è stato per molto tempo l’obiettivo numero uno in grado di poter rinforzare il reparto offensivo di Massimiliano Allegri, ma la richieste economiche dell’Atletico Madrid non hanno mai permesso ai due club di intavolare una vera e propria trattativa.

Non è bastato il prestito biennale da 20 milioni di euro a convincere la società bianconera, i 35 milioni di euro richiesti per il riscatto erano oggettivamente troppi e si sono fatte delle valutazioni merito.

Alvaro Morata
Juve Morata Atletico Madrid

I Colchoneros, d’altra parte, avrebbero voluto monetizzare il più possibile da una sua eventuale cessione ma, ironia della sorte, si sono ritrovati a puntare proprio su di lui in questa stagione.

Secondo quanto svelato da Gianluca Di Marzio, infatti, sarebbe stata proprio la tripletta di Morata nell’amichevole contro la Juventus a far scattare la scintilla tra il giocatore e Simeone che ha poi scelto di tenerlo con se.

Scelta vincente del tecnico argentino se considerati gli attuali numeri dell’ex attaccante bianconero: 3 gol in 5 partite di Liga.

Impostazioni privacy