Allegri dopo Real Madrid-Juventus: “Loro più forti. Potevamo gestire meglio un aspetto”

Dopo la sconfitta contro i Blancos per 2-0, Max Allegri ha analizzato alcune dinamiche del match ai canali ufficiali del club. Nonostante la difficoltà della partita, i bianconeri sono apparsi meno brillanti del solito, soprattutto nel secondo tempo dove il gioco del Real Madrid è stato nettamente superiore.

Allegri si è comunque ritenuto soddisfatto della partita giocata dai suoi ragazzi. Il livello era molto alto e per alcuni c’è ancora bisogno di tempo prima di entrare nella migliore condizione.

Allegri Ancelotti Juventus RealMadrid

Queste le sue parole:

Una buona partita, che conclude un bel lavoro di dieci giorni negli Stati Uniti. Abbiamo affrontato la squadra più forte d’Europa, fin quando è stato possibile giocare lo abbiamo fatto, cercando di gestire i possessi e non buttare via la palla. Sono soddisfatto del lavoro dei ragazzi, possiamo ancora crescere tanto, ci sono giocatori che devono rientrare. Questa sera ci sono state tante occasioni da una parte e dall’altra: avremmo dovuto gestire le nostre con un po’ più di pazienza. Adesso ci riposiamo un paio di giorni e poi torniamo sotto con il lavoro, il Campionato è si avvicina“.

Impostazioni privacy