Juventus U23, tre nomi per la panchina! Alla Primavera un ex campione del mondo

Dopo due stagioni al comando della seconda squadra è arrivata l’ufficialità: Lamberto Zauli lascia la panchina della Juventus U23 per approdare al SudTirol, fresco di promozione dalla Lega Pro alla Serie B.

Sono partiti, dunque, i casting per trovare un degno sostituto dell’ormai ex tecnico bianconero, che lascia in eredità una squadra con il record di punti in Serie C e la media d’età più bassa da quando è nato il progetto.

Juventus U23, Primavera, allenatore

Secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport, in seguito agli ultimi confronti avuti dalla dirigenza, il favorito sarebbe Massimo Brambilla, proveniente dalla Primavera dell’Atalanta, seguito dall’attuale allenatore della Primavera della Juventus Andrea Bonatti. Se quest’ultimo dovesse avere la meglio, a prendere il suo posto ci sarebbe Alberto Gilardino.

Un nome a sorpresa, invece, potrebbe essere quello di Stefano Vecchi, attuale allenatore della FeralpiSalò ed ex Primavera dell’Inter, con la quale ha vinto due Campionati, una Coppa Italia, una Supercoppa Italiana, mettendo in risalto molti talenti.

Impostazioni privacy