Sei qui: Home » News » Massimo Mauro è sicuro: “Loro sono più imprevedibili e fantasiosi”

Massimo Mauro è sicuro: “Loro sono più imprevedibili e fantasiosi”

Torna il campionato, torna la Serie A. E con questa, torna anche il bisogno della Juventus di fare punti per rimettersi all’inseguimento di Napoli, Milan e Inter. Gli uomini di Allegri saranno impegnati oggi pomeriggio all’Olimpico contro la Lazio dell’ex Sarri.

Secondo Massimo Mauro, come si legge sulla Gazzetta dello Sport, saranno i biancocelesti a fare la partita, con la Juve pronta a difendersi e ripartire in contropiede. Tuttavia il 4-4-2 utilizzato da Allegri non convince l’ex calciatore:

«E’ la soluzione trovata da Allegri per ovviare alle difficoltà dell’inizio di stagione. Il tecnico ha capito che solo con cattiveria e attenzione questa squadra può raggiungere buoni risultati. Non certo con il gioco manovrato, visto che non ha i calciatori per proporlo. Poi non possiamo ignorare le pressioni derivate dalla partenza lenta, dovuta agli errori del portiere e a qualche disattenzione sulle palle inattive. Nella Juve sono tutti bravi a ripartire: la cosa difficile è trovare lo spazio in cui farlo»

Kulusevski Juventus Morata

Difficile anche affidarsi alla panchina per cambiare le sorti dell’incontro a partita in corso:

«Era la forza della Juve di una volta. Adesso spesso i giocatori non entrano con la testa giusta. Penso a Kulusevski, per esempio. Kaio Jorge, invece, mi sembra che abbia capito bene la situazione e sia sveglio».

L’ex Juventus e Napoli si aspetta una partita equilibrata, interpretata però diversamente dalle due squadre:

«Allegri ha capito che la sua squadra non ha i calciatori per proporre un gioco manovrato e allora agisce di rimessa: è una scelta logica. La Lazio è più fantasiosa e imprevedibile dei bianconeri»