Juventus-Zenit, infortuni in casa bianconera: le ultime!

La sconfitta di Verona deve essere dimenticata e ci deve essere concentrazione per la Champions League. La squadra di Allegri affronterà, martedì 2 novembre alle 21:00, lo Zenit. La Juventus deve arrivare prima nel girone ed andare avanti nella competizione più importante d’Europa.

I bianconeri dovranno affrontare, a Torino, la squadra russa con sede nella città di San Pietroburgo. Sarà fondamentale, per Allegri, ritrovare i giocatori infortunati.

L’infermeria bianconera

L’infermeria juventina non dà buone notizie all’allenatore bianconero. Ecco la situazione:

  • Federico Chiesa, non convocato per la partita contro il Verona, resta in dubbio per lo Zenit.
  • Per Aaron Ramsey la situazione è la stessa: non è arrivato ancora il via libera e resta in dubbio per la partita contro la squadra russa.
  • Da valutare con attenzione anche le condizioni di Matthijs De Ligt, non è sceso in campo contro la squadra di Tudor, ma era presente in panchina. 
  • Moise Kean molto probabilmente non ci sarà, è ancora alle prese con lo smaltimento dell’ultimo affaticamento muscolare. 
  • Rugani solo se avrà pienamente recuperato dalla gastroenterite, sarà a disposizione del mister.
  • Per De Sciglio il recupero è ancora lungo, ne avrà ancora per circa un mese.
Impostazioni privacy