Riscatto Morata, possibile svolta: il piano della Juventus

Alvaro Morata è sempre un tema caldo in casa Juventus, sia per quanto riguarda le sue prestazioni che per la sua particolare situazione contrattuale.

I bianconeri, per riscattare lo spagnolo, avrebbero già un accordo intorno ai 35 milioni di euro con l’Atletico Madrid Al momento, però, questa ipotesi sembra la meno percorribile.

Come rivelato, infatti, dal Mundo Deportivo, la Juventus avrebbe altre idee per tentare di far rimanere Morata a Torino, e comuqnue avrebbe pronte le alternative.

Morata, Juventus, Allianz Stadium

Il piano A di Cherubini sarà quello di inserire il cartellino di un calciatore nella trattativa per far abbassare il totale da pagare: Weston McKennie pare essere il profilo ideale.

Lo statunitense, che già in estate poteva lasciare i bianconeri, è uno dei pochi calciatori con appeal, richieste ed estimatori all’estero.

Alla Juventus, però, sempre secondo il giornale spagnolo, piace molto un altro attaccante con diverse caratteristiche da Morata: si tratta di Dusan Vlahovic. Subito dopo nella graduatoria delle preferenze, ci sarebbe Mauro Icardi.

Siamo su Google News: tutte le news sulla Juventus CLICCA QUI

Preferenze privacy