Sei qui: Home » News » Arthur prova a convincere Allegri. Sarà ancora Juve?

Arthur prova a convincere Allegri. Sarà ancora Juve?

Il ritiro è appena iniziato e c’è già un calciatore sotto osservazione. Arrivato a Torino dopo lo scambio alla pari con Pjanic ceduto al Barcellona, il centrocampista brasiliano Arthur ha deluso le alte aspettative. Causa della sua stagione in chiaroscuro una calcificazione post-traumatica nella zona interossea tra tibia e perone della gamba destra.

Come riporta il quotidiano torinese Tuttosport, Arthur dal match contro l’Atalanta dello scorso 16 dicembre, uscito per infortunio causato da un duro contrasto con l’atalantino Romero, non ha mai recuperato del tutto.

LEGGI ANCHE:  Calciomercato Juventus, sfuma l'obiettivo: c'è l'annuncio del nuovo club

Scongiurato l’intervento chirurgico, ha convissuto tutta la stagione con questa patologia dolorosa che ha compromesso il suo rendimento. Dalla fine della stagione ha lavorato per recuperare dall’infortunio. Si è presentato in buone condizione il primo giorno di ritiro. Sempre secondo il quotidiano torinese, Arthur al momento non sarebbe nei pieni tecnici di Allegri ma il centrocampista brasiliano è pronto a riprendersi la Juve.

Invocato da un tifoso che gli ha chiesto: “Resti?”. Non lascia dubbi la risposto convinta di Arthur: “Rimango? Certamente”.