Dall’Inghilterra accuse contro Andrea Agnelli: “Vuole cambiare il format della Champions perché non riesce a vincerla! Su Ronaldo e il Porto…”

Clamorose le parole scritte dal quotidiano inglese The Independent quest’oggi sulla Juventus e sul suo presidente Andrea Agnelli, nella giornata successiva all’eliminazione dalla Champions League contro il Porto. Il quotidiano virtuale britannico ha parlato così aspramente delle ultime proposte europee del numero uno bianconero, battendo in maniera assolutamente critica sul suo operato di presidente. Di seguito quanto è possibile leggere:

Andrea Agnelli vuole riordinare il calcio europeo così da assicurarsi che la sua squadra perda poco, ma dovrebbe prima preoccuparsi di quello che sarebbe il suo lavoro e lo scopo del gioco: costruire una squadra come si deve”.

La Juventus è passata in poco tempo dall’essere uno dei migliori esempi gestionali all’essere il peggiore esempio di meritocrazia: poiché è incapace di vincere la Champions così com’è, allora vuole disperatamente cambiarla”.

Andrea Agnelli ha proposto tutta una serie di idee terribili ultimamente, ma la peggiore rimane aver comprato Cristiano Ronaldo. Cristiano che dà le spalle al pallone è analogia della Juventus che volta le spalle alla logica del calcio e alla basica razionalità”.

La Juventus, da grande vincente della Serie A, ora è la grande perdente della Champions. E ne ha vinte due. Quante il Porto, che Agnelli e i suoi sodali vorrebbero fuori. Come può avere credibilità nel gestire il calcio chi gestisce così il proprio club?”.

Di seguito anche la segnalazione sul proprio account Twitter del noto collega Tancredi Palmeri, che ha divulgato sul social network queste dichiarazioni del quotidiano (clicca sul tweet per leggere il resto):

Siamo su Google News: tutte le news sulla Juventus CLICCA QUI

Preferenze privacy