Scoppia il caso Matuidi in MLS: il suo ingaggio è sotto investigazione

Blaise Matuidi
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Scoppia il caso Matuidi in MLS. Il giocatore francese arrivato dalla Juventus non avrebbe infatti un ingaggio a norma con il salary cup del campionato americano. Questa norma prevede infatti un numero massimo di giocatori che possano esulare il tetto massimo di ingaggi (salary cup). L’Inter Miami, la società che acquistò il francese a parametro zero, avrebbe già tre calciatori in rosa che superano l’ingaggio previsto massimo, ovvero Matìas Pellegrini, Rodolfo Pizarro e Gonzalo Higuain. A comunicarlo è la stessa MLS che ora inizierà una revisione del suo trasferimento.