GdS – Una difesa in 3D per il presente (di coppa) e il futuro della Juventus

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Dragusin, Demiral, De Ligt: difesa in 3D, per il presente della Juventus (stasera in Coppa Italia contro la SPAL potrebbero giocare loro), e chissà che non possa esserne il futuro dopo la famosa BBC. Ad ogni modo, secondo la Gazzetta dello Sport, oggi questi ragazzi giocheranno per far rifiatare chi ha giocato di continuo nelle ultime settimane.

Inoltre, in questi quarti di finale, c’è una quarta “D” che potrebbe esordire, ovvero l’esterno 21enne Alessandro Di Pardo, impiegato generalmente in Serie C nell’Under 23. Il ragazzo dovrebbe partire dalla panchina ma rimane una porta aperta, con l’inserimento del collega Frabotta arretrato a terzino.

CONOSCI SPAZIOJ?

SpazioJ è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook