Agnelli: “Non sappiamo ancora cosa significa questa crisi. Dobbiamo pensare al futuro”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Andrea Agnelli, presidente della Juventus e anche dell’ECA, nel corso di una diretta streaming su News Tank Football, ha parlato della grave crisi economica che ha colpito il calcio europeo, generata dalla pandemia da Coronavirus. Queste le sue parole:

Non siamo ancora in grado di capire a fondo cosa sia successo all’industria e cosa significhi questa crisi per i club. Deloitte Money League annuncia una perdita di 2 miliardi di euro per queste due stagioni. Temo che sarà di più. È nostro dovere pensare al futuro affinché il calcio resti, nei prossimi decenni, lo sport più amato al mondo“.

Secondo il presidente della Juventus, i club più importanti d’Europa potrebbero perdere una cifra che andrà tra i 6,5 e gli 8,5 di miliardi di euro a causa della pandemia.

CONOSCI SPAZIOJ?

SpazioJ è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook