Chiesa-Juve si può solo con le contropartite: ecco chi sono

Chiesa-Juve si può solo con le contropartite: ecco chi sono

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Con il raggiungimento della salvezza la Fiorentina può concentrarsi sul futuro. Il nodo principale è legato al rinnovo del suo gioiellino Federico Chiesa che è in scadenza nel 2022. Un prolungamento che pare molto complicato perchè i viola oltre ad aumentare l’ingaggio del classe ’97 ad almeno 5 milioni più bonus (attualmente ne percepisce 1,5) deve anche promettergli un progetto all’altezza delle sue ambizioni. Insomma, Chiesa si sente pronto per palcoscenici importanti.

Non è un mistero che la Juventus segua il giocatore ormai da tempo e vista la complicata situazione contrattuale e anche lo scarso rendimento di Bernardeschi potrebbe effettuare qualche offerta appetibile per il club di Commisso.

La Juventus potrebbe mettere sul piatto qualche contropartita che farebbe sicuramente comodo ai viola come Daniele Rugani (la Fiorentina vuole rinnovare il proprio reparto arretrato, specie se Milenkovic non dovesse rinnovare), ma anche Romero (che potrebbe far comodo per lo stesso motivo), Luca Pellegrini e De Sciglio. Senza dimenticare Mandragora che però sarà ai box per diversi mesi per infortunio. A riferirlo è Calciomercato.com.

Michele Lettieri

CONOSCI SPAZIOJ?

SpazioJ è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy