Supercoppa Italiana: un affare da 7.5 milioni di euro... per la Lega

Supercoppa Italiana: un affare da 7.5 milioni di euro… per la Lega

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

La finale di Supercoppa Italiana tra Juventus e Lazio andrà in scena domani alle 17.45 CET a Riad. La città ospiterà la seconda delle tre finali in cinque anni che la Lega Serie A ha accettato di disputare in Arabia Saudita secondo il contratto firmato lo scorso anno: la prima si disputò a Gedda all’inizio del 2019 tra Juventus e Milan.

Tuttosport ricorda le cifre dell’accordo. I dirigenti di Lega hanno pattuito un compenso per le tre partite di circa 22.5 milioni di euro complessivi, ovvero 7.5 milioni a edizione più le spese, interamente coperte dal governo saudita. Il guadagno per ogni partita è stato (e andrà) suddiviso tra le contendenti, ma l‘importanza dell’evento va oltre questo aspetto: la Lega Serie A è riuscita ad aumentare il suo appeal sul mercato arabo, qualcosa di fondamentale nell’era del calcio globale.

CONOSCI SPAZIOJ?

SpazioJ è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy