Martin Cáceres, cuore bianconero: “Essere grandi vuol dire ragionare come la Juve”

Martin Caceres
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Parole al miele da parte di Martin Cáceres nei confronti della sua ex squadra. Il difensore della Fiorentina è stato intervistato da Gazzetta dello Sport ed ha parlato del suo passato in bianconero, elogiando anche qualche bianconero come Chiellini, De Ligt e Bentancur.

Queste le sue parole:
” Essere grandi vuol dire ragionare come la Juve. Un secondo dopo il mio arrivo a Torino avevo già capito tutto: si deve vincere sempre. Poco importa se affronti il Manchester o il Lecce, ogni gara è una finale per loro. Bentancur? Diventerà un top-player, ne sono certo. De Ligt? Mi piace molto. Fra i difensori italiani più forti ci sono Bonucci, Romagnoli e Mancini, ma Chiellini resta un’altra cosa. Con Barzagli formavano una coppia fortissima. Per la vittoria dello scudetto punto sui bianconeri.