Orobica - Juventus Women 1-7 le pagelle: rientra Salvai, Rosucci brilla

Orobica – Juventus Women 1-7 le pagelle: rientra Salvai, Rosucci brilla

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Allo stadio Giacinto Facchetti di Cologno al Serio la Juventus Women si impone per 7 reti a uno. A segno per la Juventus Cernoia, Bonansea, Pedersen, Girelli, una doppietta di Martina Rosucci e un autorete. In rete per l’Orobica Luana Merli.

Le pagelle:

BACIC 6 – chiamata in causa pochissime volte e con parate semplici, sul gol non ha grandi colpe.

BOATTIN S.V. – sembrava stesse iniziando bene la sua partita ma dopo solo 13 minuti è costretta ad uscire per un infortunio alla coscia.

PANZERI 6,5 – a volte prende qualche rischio di troppo azzardando dribbling in uscita dalla sua area, per il resto rapida e attenta.

SEMBRANT 7 – solita colonna difensiva bianconera, come sempre impeccabile.

SIKORA 6,5 – attenta nelle marcature, si fa spesso vedere in avanti.

PEDERSEN 6,5 – a segno per la prima volta in questa stagione, bene in fase offensiva, perde qualche pallone di troppo.

CARUSO 6,5 – nel primo tempo poco in partita, nel secondo tempo si accende e cerca il gol svariate volte, senza mai riuscirci, solito filtro a centrocampo dove concede pochissimo alle avversarie.

ROSUCCI 8 – galvanizzata dalla fascia di capitano Martina Rosucci oggi mette grande grinta per tutti i 90′, corre e si propone in avanti siglando una doppietta, torna e ferma le azioni avversarie, prova a siglare il terzo gol con un pallonetto ma viene fermata dalla traversa. Migliore in campo, preziosa nella squadra di coach Guarino.

CERNOIA 7 – apre le marcature, lavora sempre per le compagne correndo molto, sul finale prova a chiudere la partita con il suo mancino ma trova la risposta del portiere avversario.

BONANSEA 7,5 – colleziona due assist e la sua prima rete stagionale, rientra per la prima volta dall’inizio dopo l’infortunio e si rivela subito indispensabile per la squadra.

GIRELLI 6,5 – decima rete stagionale per la numero 10 bianconera, a fine primo tempo appare un po’ nervosa per non aver ancora trovato la rete che poi trova nella seconda frazione.

HYYRYNEN 6 – entra senza nemmeno essersi scaldata visto l’infortunio di Boatin, forse per questo è meno propositiva del solito.

BRAGONZI 6 – sufficiente la prestazione della giovanissima bianconera, corre e recupera i palloni che perde.

SALVAI 6 – rientra dopo il lungo infortunio subito durante la scorsa stagione, parte subito con un’ottima chiusura difensiva e un colpo di testa che viene parato.

GUARINO 7 – nonostante il turnover le sue ragazze ci mettono grinta per 90′, corrono e sembrano non volersi fermare.

CONOSCI SPAZIOJ?

SpazioJ è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy