Cds- “Io sono io”, niente scuse da parte di CR7 alla Juventus

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Continua a tenere banco il caso CR7 in casa Juventus. Dopo la rabbia del portoghese per la seconda sostituzione consecutiva, il club bianconero ha deciso di non multare il fenomeno ex Real, nonostante il comportamento poco rispettoso verso i compagni, quando ha deciso di lasciare lo stadio a tre minuti da termine della partita contro il Milan. Cristiano, secondo quanto riporta il Corriere dello Sport, non ha chiesto scusa a società e compagni, sorvolando sull’episodio e postando un tweet riguardante il match.

CONOSCI SPAZIOJ?

SpazioJ è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook