Deschamps: "Pogba non vincerà mai il Pallone d'Oro, non è un attaccante!"

Deschamps: “Pogba non vincerà mai il Pallone d’Oro, non è un attaccante!”


Didier Deschamps, tecnico della Nazionale francese, ha messo i puntini sulle i, come si suol dire. L’ex juventino ha difatti escluso Paul Pogba dai candidati per la vittoria del Pallone d’Oro: non solo in questa edizione ma in tutte le altre che seguiranno.

Il motivo è molto semplice: non è un trofeo che può vincere un giocatore come lui. “Lui è un centrocampista – ha detto Deschamps – mentre il Pallone d’Oro è per gli attaccanti o al massimo i numeri 10. È per chi segna tantissimi gol” – queste le sue parole a RMC. 

“Paul segna molto e segnerà ancora ma non tre gol a partita. Perché non è nel suo modo di giocare. Non si dà un premio del genere ad altri giocatori: l’unica eccezione è Fabio Cannavaro ma, in quell’anno, vinse il Mondiale con l’Italia, ne era il capitano e non c’erano molti top player. Paolo Maldini però, non l’ha mai vinto. Neanche Franco Baresi. Quando parli del Pallone d’Oro pensi sempre a chi fa tanti gol. Paul non può segnare gli stessi gol di Ronaldo e Messi. Lui è uno dei più forti centrocampisti del mondo, forse direi anche il più forte, ma non è quel tipo di giocatore”. Che queste parole siano uno stimolo per il centrocampista del Manchester United?

ULTIME NOTIZIE