Il modulo ibrido e l'elastico Lichtsteiner: strategia Allegri

Il modulo ibrido e l’elastico Lichtsteiner: strategia Allegri


“Modulo? Devo valutare. Non cambia assolutamente nulla, perché in fase difensiva abbiamo sempre giocato a quattro, parola di Massimiliano Allegri. Sempre? Nonostante il 3-5-2? In effetti, guardando con attenzione le disposizioni tattiche della Juventus negli ultimi 3 mesi, ci si accorge che il tecnico toscano non è stato eccessivo nel dire che la sua squadra ha sempre giocato a 4. Sì, perché in fase di non possesso, nel 3-5-2 di Allegri uno dei due esterni del centrocampo a 5 (Lichtsteiner o Evra) scala sulla linea difensiva e la squadra si dispone con un netto 4-4-2 (uno tra Cuadrado o Alex Sandro resta sulla linea di centrocampo). In questo modo, i giocatori occupano meglio il campo e la squadra non si fa schiacciare in fase di non possesso. Cosa che, invece, a volte accadeva col 3-5-2 di Conte.

L’ELASTICO LICHTSTEINER – Il modulo “ibrido” di Allegri è possibile grazie alla duttilità dei giocatori presenti nella rosa bianconera. Domani sera contro il Napoli, quindi, vedremo ancora una volta uno schieramento fluido, soprattutto se Rugani non dovesse partire titolare. Gli infortuni di Caceres e di Chiellini, pongono Allegri nella situazione di doversi “arrangiare”, proprio nello scontro al vertice contro il Napoli. L’elemento chiave nel trasformismo tattico della Juventus è Lichtsteiner, sia qualora Allegri dovesse confermare il 3-5-2 sia nel caso dovesse optare per il 4-4-2, molto simile al 4-3-3, con Cuadrado alto a destra. Lo svizzero sarà l’elastico che permetterà la variazione di modulo in relazione alle fasi di gioco.

STRATEGIA ALLEGRI – Allegri sa che le sue scelte possono influenzare parecchio l’esito della gara, per questa ragione lo staff tecnico bianconero si prenderà del tempo per riflettere, pur sapendo che i giocatori a disposizione offrono le massime garanzie di resa: Lichtsteiner, Bonucci, Barzagli ed Evra hanno formato la difesa che ha giocato l’ultima finale di Champions.

Cambiare è sempre un rischio, ma Allegri ha insegnato al popolo bianconero che a volte sono proprio le trovate coraggiose a cambiare l’esito di una partita (per esempio: Sturaro titolare col Real Madrid).

Nicola Frega (@NicolaFrega)

 

Chi Siamo

Spazio J è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla Juventus Football Club, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per lo Juventus Stadium.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale, non autorizzata o connessa a Juventus Football Club S.p.A. o I marchi JUVENTUS, JUVE e Juventus.com sono di esclusiva proprietà di Juventus Football Club S.p.A., il cui sito ufficiale è www.juventus.com

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl