Vidal e quel messaggio ad un dirigente della Serie A: “A quel c******* che…”

Pantaleo Corvino ritorna a Firenze, ma da avversario con il Bologna. Il suo più grande rimpianto con la società viola ha un nome ed un cognome ben preciso: Arturo Vidal.

“Arturo Vidal venne fino a casa mia, ma alla fine l’affare saltò – ha rivelato a La Gazzetta dello Sport – Quando è andato al Bayern ha rincarato la dose. Da Pulgar, con cui condivide il manager, mi ha fatto avere una maglia della nuova squadra con dedica speciale: A un coglione che si è fatto convincere a non prendermi”. 

Siamo su Google News: tutte le news sulla Juventus CLICCA QUI

Preferenze privacy