Pessimo inizio in Premier League, tifosi organizzano una raccolta fondi per cacciare l’allenatore

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Dopo un mercato vissuto da protagonista, una spesa di 108 milioni di euro con gli arrivi di calciatori importanti come Benteke e Firmino, ci si aspettava molto di più dal Liverpool in questo inizio di stagione, anche alla luce delle prime due vittorie. Ma qualcosa si è rotto con il pareggio in casa dell’Arsenal senza reti e soprattutto le due sconfitte consecutive contro West Ham e Manchester United che hanno fatto spazientire e non poco i tifosi.

Supporters dei Reds adirati al tal punto che, tra il serio e il faceto, hanno dato vita ad una raccolta fondi che possa permettergli di cacciare Brendan Rodgers, l’attuale allenatore della squadra, in quanto in caso di esonero il Liverpool dovrebbe sborsare una cifra intorno ai 10 milioni di euro. Per tale motivo il presidente Tom Werner non sarebbe intenzionato a farlo.

Ecco quindi la pensata di un tifoso per convincere la società: una colletta!

“Il Tempo di Brendan Rodgers è scaduto, non se ne può più di più di questo calcio insipido che tutti possono proporre, dagli acquisti orribili ai ritriti cliché utilizzati con i media di settimana in settimana, siamo al limite”. Si legge sul sito destinato alla raccolta fondi.

“Si dice che ci vogliano 10 milioni per licenziarlo così questa pagina è stata creata per dimostrare al Fenway Sports Group che i tifosi del LFC sono così disperati che per liberarsi da lui sono disposti anche a pagare per il suo licenziamento. Donate quanti più soldi possibili e condividete questa pagina attraverso tutti i social media”.

foto

Siamo su Google News: tutte le news sulla Juventus CLICCA QUI