Juve, profumo di scudetto

Esageratamente sciupona, ma determinata ad accorciare quanto prima la sofferenza dell’agonizzante campionato maggiore, la Juventus ha fatto strame di una Lazio più fragile della carta di riso che, tuttavia, in virtù di qualche sesquipedale errore di finalizzazione bianconero e dell’ottima prestazione di Marchetti, era riuscita inopinatamente a raggiungere la pausa di mezza gara con un … Leggi tutto