Bernardeschi a JTV: “Ora dobbiamo trovare continuità. Abbiamo noi il tricolore sul petto e faremo di tutto per averlo ancora”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Federico Bernardeschi si è prestato ai microfoni di JTV. Queste sono le parole del giocatore bianconero: “Ieri se n’è andato il più forte di tutti i tempi. Maradona era il calcio, se n’è andato un bel pezzo di storia. Tutti abbiamo visto i suoi video e quelli che ci ricordiamo di più sono quelli che gli hanno permesso di vincere il Mondiale, sono stati eccezionali. Saranno giorni tristi per tutti quelli che amano il calcio e la magia di Maradona”.

“Le ultime due vittorie sono importanti perchè ci danno continuità, abbiamo mostrato un bel gioco mostrando un grande spirito della squadra. Ora non è semplice lavorare bene perchè ci sono molte partite ravvicinate, vogliamo andare avanti e vincerle tutte”.

Con Pirlo ho un gran bel rapporto fatto di sincerità e fiducia. Si è calato molto bene nel ruolo di allenatore, è un fuoriclasse a gestire lo spogliatoio: ti parla molto e spiega le cose, è fondamentale in un ambiente come quello della Juve”.

“Ogni stagione va giocata con tanto sacrificio, passione, umiltà e determinazione. Queste sono le cose principali che ogni giocatore deve portar dentro, aiutando così la squadra, i compagni, lo staff tecnico e di conseguenza la società per raggiungere gli obiettivi prefissati”.

“In Nazionale, come Pirlo nella Juve, Roberto Mancini ha creato un ambiente sereno dove si lavora molto bene. Sono fortunato a giocare sia nella Nazionale che nella Juventus, in ambienti così belli e questo per me è motivo d’orgoglio”.

“La trasferta di Benevento sarà molto difficile perchè loro in casa rendono la vita complicata a tutti, sono una ‘piccola’ ma hanno le idee ben chiare. Bisognerà prestare molta attenzione”.

“Questo è un campionato particolare: ogni due giorni si gioca, con le competizioni europee non ci si ferma mai, si viaggia continuamente e questo fa accumulare stanchezza e stress. Quest’anno ci sono tante squadre forti, ma lo scudetto ce l’abbiamo ancora noi sul petto, faremo di tutto per averlo pure il prossimo”.

CONOSCI SPAZIOJ?

SpazioJ è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook