FIGC, il procuratore Pecoraro chiude il caso Allegri-Tagliavento: “Nessun procedimento da aprire, si accetti il verdetto del campo”

allegri tagliavento
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Il procuratore federale della FIGC, Giuseppe Pecoraro, ha parlato ai microfoni della RAI a proposito delle polemiche che hanno fatto seguito a Inter-Juventus, e in particolare al video in cui l’allenatore dei bianconeri, Massimiliano Allegri, scambia alcune battute con l’arbitro Tagliavento (quarto uomo nella sfida del Meazza, ndr). Ecco quanto evidenziato dalla nostra redazione:

Se ne è parlato tanto, forse anche inutilmente. Abbiamo acquisito il filmato, l’ho visto e non c’è nessun procedimento da aprire. Bisogna accettare i risultati del campo, nel bene o nel male“.

Siamo su Google News: tutte le news sulla Juventus CLICCA QUI