Primavera, prima vittoria in casa per la Juve

Primavera, prima vittoria in casa per la Juve


La settimana iniziata con l’1-3 subito a Vinovo contro la Lazio e proseguita con la sconfitta a Lisbona contro lo Sporting, si chiude con l’incontro tra Juve-Fiorentina valido per l’ottava giornata di campionato. I bianconeri ospitano i viola che doppiano la formazione di Dal Canto in termini di punti in classifica. L’allenatore della Juve conferma la difesa a 3, davanti al portiere Loria, formata da Delli Carri, Vogliacco e Zanandrea. A centrocampo, da destra verso sinistra, Fonseca, Di Pardo, Caligara, Nicolussi Caviglia e Tripaldelli. In avanti, Portanova alle spalle della prima punta Olivieri.

PRIMO TEMPO

È una Juve diversa rispetto alle prime uscite di questa stagione: grintosa e con trame offensive maggiormente delineate. Al 9° minuto arriva il primo pericolo creato dai bianconeri con Olivieri che dalla distanza incrocia di sinistro e impegna Cerofolini. Ci prova anche Portanova con una conclusione ravvicinata uscita male dal piede destro. Nove minuti più tardi Olivieri scappa in profondità, salta Cerofolini ma poi scarica con il destro alto sopra la traversa. Si fa vedere in avanti anche la Fiorentina con un punizione dalla distanza di Sottil che Loria sventa in calcio d’angolo. I bianconeri riescono a concretizzare il buon primo tempo al 36° con Portanova che effettua un tiro-cross dalla trequarti destra e sorprende Cerofolini. Il primo tempo si chiude dunque con la Juve avanti 1-0.

SECONDO TEMPO

La ripresa comincia con gli stessi ventidue in campo e con una Fiorentina decisamente più aggressiva. Partono fortissimo i viola con Sottil che impegna Loria: bravo il portiere bianconero a chiudere lo specchio della porta. Si rende ancora pericoloso Sottil che sfrutta l’errore in disimpegno di Vogliacco per presentarsi in area di rigore ma poi spreca tutto mandando il pallone sotto la traversa. La Fiorentina insiste in avanti ma l’azione più pericolosa del secondo tempo è bianconera. Tripaldelli salta in dribbling due difensori viola e, sfruttando l’uscita avventata di Cerofolini, crossa per l’esterno opposto, Fonseca, che colpisce a botta sicura ma perdue volte trova il salvataggio in extremis di Pinto. Al 33° Caligara viene steso in area di rigore, l’arbitro non ha dubbi e assegna il penalty. Dal dischetto si presenta Olivieri che spiazza Cerofolini e raddoppia. La Juve con tranquillità amministra il pallone mantenendo inviolata la porta fino al fischio finale. Arriva quindi la prima vittoria in casa (seconda in campionato) per la Juve che supera 2-0 la Fiorentina.

Chi Siamo

Spazio J è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla Juventus Football Club, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per lo Juventus Stadium.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale, non autorizzata o connessa a Juventus Football Club S.p.A. o I marchi JUVENTUS, JUVE e Juventus.com sono di esclusiva proprietà di Juventus Football Club S.p.A., il cui sito ufficiale è www.juventus.com

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl