Milan ed Inter in caduta libera: -244 punti dalla Juventus in 4 anni

Milan ed Inter in caduta libera: -244 punti dalla Juventus in 4 anni


Stagione 2015-2016: Juventus prima con 73 punti, Inter quinta a quota 55, Milan sesto a quota 49 punti. I bianconeri puntano alla vittoria del quinto Scudetto consecutivo, mentre nerazzurri e rossoneri annaspano in zone della classifica poco onorevoli, visto il blasone delle due squadre meneghine. Sono ben 18 i punti che separano la Vecchia Signora dalla Beneamata, addirittura sono 24 le lunghezze di vantaggio che gli uomini di Massimiliano Allegri hanno accumulato sul Milan di Sinisa Mihajlovic. Fino a qui nulla da obiettare: la classifica parla chiaro ed evidenzia una netta supremazia da parte della Juventus nei confronti delle due squadre milanesi.

juveinter

MILANO PIANGE – Il dato assume dei contorni preoccupanti se si prendono in esame gli ultimi quattro anni. Secondo quanto riporta il Corriere della Sera, infatti, sarebbero ben 244 i punti di distanza accumulati dalla Juventus nei confronti di Inter e Milan: più 119 sui rossoneri, più 125 sui nerazzurri e il campionato deve ancora terminare e la sensazione è che la forbice si aprirà allargandosi ulteriormente a favore dei bianconeri.

INVERSIONE DI TENDENZA- Inter e Milan stanno vivendo delle annate difficili. L’ultimo Scudetto dei nerazzurri risale alla stagione 2009-2010, l’anno del Triplete. L’ultimo trofeo vinto dalla Beneamata è la Coppa Italia del 2011 vinta contro il Palermo. Il Milan, invece, ha vinto il suo ultimo Tricolore nella stagione 2010-2011 e potrebbe tornare a sollevare un trofeo, il 21 maggio, in occasione della finale di Coppa Italia, proprio contro la Juventus. Il Diavolo parte sfavorito, ma si augura di portare a casa la vittoria per rendere meno amara una stagione deludente. Servono idee, programmi seri e campagne acquisti di spessore, da questa estate in poi, per tornare ai vertici in Italia e in Europa, perché due squadre come Inter e Milan non possono più permettersi di accumulare tale ritardo di numeri e di trofei nazionali nei confronti di una rivale storica come la Juventus.

 

Loading...