Yaya Toure, parla l'agente: "Da questo momento inizieremo a discutere con altri club". Juve alla finestra

Yaya Toure, parla l’agente: “Da questo momento inizieremo a discutere con altri club”. Juve alla finestra


sta suscitando grande interesse a livello internazionale la situazione di Yaya Tourè, centrocampista del Manchester City che, con l’arrivo di Guardiola in Inghilterra, sarebbe deciso ad abbandonare i Citizens. Tutte le più grandi società europee si stanno informando sulla situazione, e anche la Juventus sembrerebbe fortemente interessata a intavolare una trattativa.

PROBLEMA INGAGGIO – La trattativa per strappare Tourè al City non sembra proibitiva: con 6-7 milioni di euro il centrocampista ivoriano lascerebbe senza problemi l’Inghilterra. Fin qui tutto facile, almeno sembrerebbe, anche perché la Juventus non avrebbe problemi nello sborsare una cifra così bassa. Il vero problema è l’ingaggio del giocatore, il quale a Manchester percepisce circa 11 milioni di euro a stagione. Il tcityetto-ingaggi stabilito dalla società bianconera è di 5,5 milioni, e solo con una grande trattativa e con l’inserimento di bonus si potrebbe arrivare a ingolosire l’ivoriano.

L’agente di Yaya Touré, Dimitri Seluk, ha commentato le voci di mercato riguardanti il suo assistito. “Il Manchester City non ha fatto nulla di concreto per convincere Yayà a restare, Touré è un giocatore che ha dato tutto per questo club e noi non crediamo che questa situazione sia adeguata. Da questo momento inizieremo a discutere con altri club“, ha spiegato il procuratore, come riporta il Sun.

ULTIME NOTIZIE