Morata non solo il Borussia Dortmund: anche il Bayern sullo spagnolo

Alvaro Morata si sente un (grande) giocatore e non un “pacco postale”, come invece lo sta trattando il Real Madrid da qualche tempo, scrive oggi La Stampa. L’ultimo destinatario, che non è mai il Bernabeu o la Juventus, sarebbe il Borussia Dortmund, per uno scenario però da fantacalcio: Florentino Perez sarebbe pronto a spedire in Germania Morata più 70 milioni di euro pur di avere Pierre-Emerick Aubameyang, 26 anni, centravanti capace di una stagione da 35 goal in 40 partite (22 in 25 in Bundesliga). Valutazione un filino esagerata, anche per un piromane delle quotazioni come il presidente dei Blancos.

Piuttosto, senza troppo baccano, qualche giorno fa è stato il Bayern Monaco a chiedere informorata-pogba-cuadradomazioni sullo spagnolo: del resto nell’ultima stagione al Real Madrid, con Ancelotti, futuro tecnico dei tedeschi, Morata cominciò a farsi notare, con 9 reti in 34 presenze ( 8 in 23 di Liga). E tra i due rumors c’è pure un’altra differenza: Morata al Bayern potrebbe anche dire sì, ma al Borussia direbbe no. E magari, proprio sul trattamento da assegno circolare la Juve farà leva per convincerlo a restare a Torino.

 

Altra cosa vera è l’ambizione merengue di Aubameyang: Un giorno mi piacerebbe giocare nel Real”.

Siamo su Google News: tutte le news sulla Juventus CLICCA QUI

Preferenze privacy