Un giovane talento bianconero ceduto in Grecia. Ecco di chi si tratta

Un giovane talento bianconero ceduto in Grecia. Ecco di chi si tratta


Una Juventus decisamente attiva sui giovani in questo mercato di gennaio, ma non solo in entrata, bensì anche in uscita. Tanti i giovani mandati in prestito in Italia e all’estero a “farsi le ossa”, tra questi vi è il greco classe 1996 Albert Roussos. Il ragazzo arrivò a Torino nel 2012 dai greci del Diagoras Rodi, club nel quale ad appena 16 anni vantava ben tredici presenze nella Serie B ellenica, impressionando osservatori di mezza Europa.

Dunque è il Panthrakikos Komotini, club della massima serie greca, a mettere le mani sul gioiellino di casa Juve. L’ex primavera bianconero, dopo il prestito al Cercle Brugge, ha una nuova occasione per mettersi in mostra, stavolta in patria.

ULTIME NOTIZIE