Hernanes a rischio taglio per la lista Uefa

Hernanes a rischio taglio per la lista Uefa


La quadratura del cerchio è stata trovata, soprattutto a livello mentale e l’amalgama coi “nuovi” sta dando i suoi frutti. Qualche nota stonata all’inizio e lo stridio avuto contro il Sassuolo, ma l’orchestra di Allegri sta recitando bene lo spartito. Tuttavia rimane ancora una voce fuori dal coro che fatica ancora: Hernanes infatti ad oggi può considerarsi un flop all’interno della banda bianconera. L’ex interista arrivato all’ultimo giorno di mercato, non ha ancora saputo dare il suo concreto contributo.

OBIETTIVI – Il 3-5-2 sul quale Allegri sta puntando ultimamente rischia di tagliare fuori completamente il brasiliano; nel 4-3-1-2 ha invece qualche speranza in più, ma le prove fornite sono state ad oggi “timide” per usare un eufemismo. Hernanes sembra non avere il passo necessario per seguire la manovra bianconera e per poter far girare la squadra nel ruolo di regista davanti la difesa. Se dunque per la Juventus l’obiettivo immediato del 2016 è traducibile nel continuare quanto di buono fatto nel finale del 2015, per Hernanes si tratta di fare all-in e calarsi in toto nella realtà bianconera: ad oggi anche Padoin sembra avanti nelle gerarchie.

RISCHI – E con l’avvento del nuovo anno verrà stilata la nuova lista per la Champions: Asamoah a meno di colpi di scena rientrerà nella lista per la seconda parte di stagione europea, mentre ad essere tagliato fuori potrebbe essere proprio il Profeta. Soprattutto se il mercato di gennaio saprà regalare alla Signora quel centrocampista di qualità che Allegri reclama, allora si che un Hernanes fuori dalla lista Uefa potrebbe presto concretizzarsi.

eva

Oscar Toson

ULTIME NOTIZIE