Juve divisa tra campo e infermeria