Il pagellone di fine anno: La vecchia guardia guida ancora il reparto difensivo