La difesa è tornata bunker. E Szczesny studia da Buffon