Tavecchio interrompe il silenzio: "Siamo delusi. Domani una runione per decidere il futuro..."