Ordinato e silenzioso, Blaise Matuidi si è ripreso la Juventus