Non è il momento più difficile del calcio italiano