Fu Cardiff, sarà Kiev? La ricetta della Juventus è già pronta