Juventus: nuova stagione, vecchie certezze