Marchisio-Milan, tra sentenze e sensazioni: la situazione